ART COOKIES – SNOOPY CON IL CUORE

art cookies - snoopy con il cuoreEcco di nuovo Snoopy, questa volta serenamente abbracciato ad un enorme cuore rosso, con l’espressione beata e un sorrisone sulle labbra!

E quindi, Buon San Valentino a tutti!

 

Ed ecco come è fatto.

 

 

VASSOIO: il solito cartone di quelli spessi e rigidi, ritagliato quasi “in figura”, lasciando giusto qualche millimetro per parte per far risaltare meglio il biscotto. Rivestito di carta velina rossa e poi, sopra alla velina, carta trasparente per alimenti.
Una volta appoggiato (glass-incollato) il biscotto, il tutto viene rivestito con la stessa carta trasparente per alimenti.

Per qualche suggerimento sul vassoio, clicca qui.

SNOOPY CON IL CUORE: è un biscotto di pasta frolla decorato con glassa reale nera, rossa e bianca.
Per prima cosa, ho disegnato i contorni del disegno, esterni ed interni.
Ho lasciato fuori: gli occhi, il naso, e il sorriso.
Ho disegnato con una linea più spessa (in modo che non venisse poi soffocata dalla glassa di riempimento, come successo per Snoopy sulla cuccia) quasi tutte le linee interne, ed in particolar modo l’orecchio e le zampe (“braccia” e “gambe”): ed ha funzionato.
Devo dire che disegnare le zampe che abbracciano il cuore è stato piuttosto impegnativo, soprattutto la parte delle dita. E infatti, non sono venute proprio perfette perfette…ma insomma, rendono l’idea!
Ho lasciato asciugare.

Snoopy con il cuore, prima della fase finale di pittura.

Poi, con glassa bianca, sac a poche e stuzzicadenti, ho riempito tutte le superfici del corpo di Snoopy e con la glassa rossa ho riempito il cuore.
Ho lasciato asciugare.
Ho quindi disegnato, sopra alla glassa bianca ormai asciutta, gli occhi, il naso e il sorriso.
A questo punto il biscotto era pronto, ma il cuore non risultava rosso ma piuttosto rosa carico. Devo dire che era bello lo stesso (lo potete vedere qui a destra), ma io lo volevo più rosso e quindi l’ho pitturato dando una mano di colorante in gel rosso diluito con acqua (è bastata una sola mano, i coloranti in gel sono decisamente più forti di quelli in polvere).
Ho lasciato asciugare ed eccolo pronto.

LA FORMA: ho trovato l’immagine in internet e, dopo averla opportunamente ingrandita, l’ho stampata e ritagliata.

Per qualche suggerimento, clicca qui.
Se hai voglia, vai alla galleria di Art Cookies.

Questa voce è stata pubblicata in Art Cookies, Dolci e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento