BESCIAMELLA

La besciamella è la salsa perfetta per le lasagne, per le crespelle, per i finocchi gratinati, e per mille altre ricette.
Vi dirò che la besciamella fatta in casa è talmente buona, che a me piace anche mangiata così, a cucchiaiate!
E se la allungate con un po’ di latte, diventa una base perfetta per qualche salsa di accompagnamento: potete aggiungerci ad esempio, a seconda dei vostri gusti e del piatto cui si accompagna, del gorgonzola sciolto, del pepe nero, della cannella, etc etc etc…

INGREDIENTI

Latte intero: 1/2 litro
Farina bianca 00: 40 gr
Burro: 40 gr
Sale, pepe, noce moscata a piacere

PROCEDIMENTO

1. Sciogliere il burro in una casseruola [prendetene una abbastanza capiente da contenere poi anche tutto il latte].
2. Aggiungere la farina tutta in una volta e mescolare bene, sul fuoco medio, per far cuocere la farina (qualche minuto).
3. Nel frattempo far scaldare il latte assieme al sale, pepe e noce moscata [le quantità di spezie sono a gusto personale e, se non piace, potete evitare sia il pepe che la noce moscata].
4. Fuori dal fuoco: aggiungere il latte caldo all’impasto di farina e burro, mescolando bene (con un cucchiaio di legno o una frusta) in modo da evitare e/o sciogliere eventuali grumi.
5. Rimettere sul fuoco a fuoco medio/vivo e mescolare facendo addensare.

E’ pronta quando inizia a sobbollire [e cioè, come mi dissero tempo fa, “quando, smettendo di mescolare un istante, la vedi e la senti che fa blop blop”]

UTILIZZO

Si può usare subito (ma sarà piuttosto liquida e molto calda) o conservare in frigo ed usare al bisogno.

QUANTITÀ

Per 4/5 persone (per una teglia grande, da 8/10 persone, raddoppiare le dosi).

NOTE

♦ In frigo si raddensa (poi scaldandola si scioglie di nuovo).
♦ Se la si vuole più liquida (esempio perché la si usa con la pasta da lasagne secca o perché la si vuole usare come base per una salsa) basta aggiungere latte (circa un 50%), poco per volta, finché raggiunge la consistenza desiderata.

Questa voce è stata pubblicata in Preparazioni base, Salati e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento