MANDORLE TOSTATE

Perché, vi chiederete, perdere tempo a tostarsi le mandorle da sé, quando al supermercato le trovo già belle pronte?
Beh, perché vengono più buone. Molto più buone!
E perché sono più salutari, non avendo sale o grassi aggiunti.

 

INGREDIENTI

Mandorle pelate: quantità a piacere

PROCEDIMENTO

  1. Distribuire le mandorle su di una teglia o placca da forno che sia grande abbastanza da contenerle tutte affiancate, in modo che non si sovrappongano.
  2. Infornare in forno già caldo impostato sul grill, temperatura circa 200°C, per circa 6/7 minuti. [Come posizione della teglia/placca io di solito scelgo la seconda dall’alto, non proprio quella attaccata al grill].
  3. Trascorsi i 6/7 minuti controllare che le mandorle abbiano iniziato a dorarsi. Se così è, estrarre la teglia dal forno e girare manualmente le mandorle ad una ad una, in modo da farle tostare dall’altra parte. [Se non hanno ancora iniziato a colorarsi, rimetterle in forno per qualche minuto ancora, controllandole di frequente].
  4. Infornare per altri 6/7 minuti per farle dorare dall’altro lato.
  5. Trascorso il tempo, e verificato che si siano dorate anche dall’altro lato, estrarre la teglia dal forno e lasciarle raffreddare prima di metterle in un contenitore ben chiuso [o prima di mangiarle!].

COTTURA

In forno impostato sulla funziona grill, temperatura 200°C, circa 6/7 minuti per lato.

UTILIZZO

A piacere! Sono deliziose anche solo mangiate così, da sole…

Questa voce è stata pubblicata in Preparazioni base e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento